questionari di soddisfazione per training
Creare questionari di soddisfazione efficaci per i tuoi training

Se lavori in un centro o un’azienda che si occupa di training, conoscerai perfettamente l’importanza di avere programmi di training di qualità. Più del 90% delle aziende si basano su queste valutazioni.

In questo articolo, ti mostreremo l’importanza dei questionari di soddisfazione e ti daremo più di 40 potenziali domande da utilizzare per coprire tutti i vari aspetti del tuo programma.

Perché inviare un questionario di soddisfazione dopo il training?

L’obiettivo di queste survey è conoscere le opinioni dei partecipanti per comprendere quanto siano effettivamente soddisfatti del training ricevuto, sempre più importante di questi tempi. Ottenere i feedback è il modo migliore per continuare a migliorare l’organizzazione, la struttura e i contenuti dei tuoi corsi.

Inviando a tutti una survey dopo il termine della lezione, gli organizzatori possono individuare le criticità e comprendere le aree da migliorare, così come trovare gli argomenti carenti di contenuto. I questionari di soddisfazione mantengono gli organizzatori in contatto con i partecipanti.

Quali aspetti del programma di training dovrebbero essere valutati?

Quando si implementa un framework di valutazione specifico per i programmi di training, è molto importante definire gli obiettivi del questionario in anticipo. Cosa vuoi sapere dai tuoi partecipanti? La struttura della survey, il formato e le domande che vengono chieste dipendono molto dal tipo di informazioni che vuoi ottenere.

In totale, esistono 5 macroaree che possono essere valutate in un questionario di soddisfazione post-training:

  • L’ambiente e le risorse che vengono offerti dal training centre, inclusi ubicazione, strutture e materiali didattici offerti.
  • I metodi di insegnamento, inclusi i contenuti che sono presentati durante le sessioni di training, le attività d’apprendimento, ecc.
  • Gli insegnanti e i partecipanti del programma di training.
Insegnante training
  • Gli elementi organizzativi come la registrazione, la lunghezza del programma di training e, nel caso siano applicabili, altri aspetti come vitto e alloggio.
  • Il modo in cui il programma crea valore per i partecipanti. Gli obiettivi sono stati raggiunti? I partecipanti sono stati in grado di usare le skill che hanno imparato durante il training? Hanno trovato lavoro dopo aver partecipato al programma?

 Quando andrebbero inviati i questionari di soddisfazione?

È molto importante pianificare con cura l’orario di invio della survey. Alcune domande non andrebbero fatte subito dopo il termine del programma didattico. Per esempio, non avrebbe senso chiedere ai partecipanti se il corso li abbia aiutati nella ricerca del lavoro o nel migliorare la propria posizione solamente due giorni la conclusione. Il timing della survey dipende dal tipo di domande che intendi sottoporre al tuo target.

Valutazione timing training nei questionari di soddisfazione

In ogni caso, la maggior parte delle domande possono essere chieste subito dopo il termine del programma. Per questa ragione, ti suggeriamo di inviare i questionari di soddisfazione immediatamente alla fine del programma di training – una seconda survey di follow-up può essere inviata dopo poche settimane o mesi.

Nota bene: le valutazioni dei training spesso vengono richieste al termine del corso. Spesso, però, non è il momento migliore per sottoporre dei questionari di soddisfazione vista la presenza degli insegnanti, oggetto della valutazione! È meglio inviarli via digitale, dopo che i partecipanti hanno lasciato il centro.

Prendiamo in oggetto alcuni esempi di domande che potresti includere nella tua survey. Le domande sono strutturate in base ai differenti aspetti da valutare: l’ambiente e le risorse didattiche, i metodi di insegnamento, gli insegnanti, l’organizzazione generale e i benefici ottenuti dal programma di training.

4 domande per comprendere la qualità del programma e delle risorse fornite

Per iniziare, ecco alcune domande che puoi aggiungere ai tuoi questionari di soddisfazione riguardo al materiale e alle risorse offerte durante il corso. Ovviamente sei libero di modificare la struttura delle domande e delle risposte. Nel caso una domanda iniziasse con “Come ti senti riguardo…?”, offrirebbe risposte come “molto soddisfatto”, “poco soddisfatto”, “per niente soddisfatto”, modificala in “Su una scala da 1 a 10, come hai trovato…?”

1. In generale, come hai trovato le strutture per il training?

Alcuni centri approfondiscono questa domanda, chiedendo ai partecipanti una valutazione sull’accessibilità delle strutture, l’illuminazione e la temperatura.

2. Cosa pensi degli ambienti?

Gli ambienti che ospitano il training (in particolare le classi dove si prende parte ai corsi) giocano un ruolo fondamentale nella percezione della qualità dei corsi.

Valutazione emoji questionari di soddisfazione

3. Quanto ti ritieni soddisfatto riguardo al materiale usato durante i corsi?

Ecco una domanda generica che ti permette di valutare il materiale didattico: documenti, opuscoli, dispense, contenuti mostrati da lavagna multimediale, siti web, ecc. Nei vari questionari di soddisfazione puoi aggiungere anche dei dettagli aggiuntivi per valutare il materiale specifico.

Valutazione materiale didattico in questionari di soddisfazione

4. Hai consultato il sito web del corso?

Un’ottima domanda per comprendere quanto sia accessibile il sito web del corso. Può essere una domanda “sì o no” oppure puoi chiedere ai partecipanti quanto spesso visitino il sito: ogni giorno, una volta alla settimana, mai.

Nulla ti vieta di spingerti oltre e chiedere ai tuoi studenti sui differenti elementi del sito: la presentazione generale, il layout, la navigazione e le informazioni presenti sul sito.

Qualità dell’insegnamento: 12 domande da inserire nei questionari di soddisfazione

Ecco alcune domande che puoi utilizzare per valutare la struttura del programma, l’approccio, i contenuti e l’insegnamento.

1. Quanto è stato difficile il corso?

NPS in questionari di soddisfazione

2. Come valuteresti il ritmo delle lezioni?

3. Che voto daresti alla lunghezza del corso?

4. Secondo te, gli obiettivi del corso sono stati espressi chiaramente all’inizio delle lezioni?

5. Quale parte del programma ti è sembrata più pertinente?

La lista delle possibili risposte dovrebbe includere i titoli dei vari moduli affrontati nel corso del training.

6. Come valuteresti il bilanciamento tra teoria e pratica durante le lezioni?

I programmi di training di solito includono istruzioni teoriche e opportunità di mettere “in pratica” le nozioni imparate. Un corso di qualità dipende dall’abilità degli insegnati di bilanciare questi due elementi.

valutazione balance

7. Il linguaggio utilizzato dagli insegnanti è adeguato?

Per fornire istruzioni di qualità, un trainer deve essere capace di rendere gli argomenti facili da comprendere senza dimenticare di adattare il proprio linguaggio alla situazione e al contesto della sessione di training.

Alcune possibili risposte potrebbero essere “Molto semplice”, “Corretto” o “Troppo tecnico”.

8. Cosa pensi del coordinamento tra insegnanti?

I corsi d’apprendimento sono, alle volte, condotti da più di una persona alla volta.

In questi casi, l’efficacia del training dipende da quanto siano bravi gli insegnanti nel coordinarsi per gestire le task.

9. Come valuteresti il passaggio da una sezione all’altra?

Le 3 domande che seguono possono aiutare nella valutazione delle singole sezioni o dei singoli moduli del programma di training.

10. Quale modulo del programma vorresti approfondire in futuro?
11. Quale modulo hai trovato più interessante?
12. In generale, come valuteresti i metodi di insegnamento utilizzati?

Valutare gli insegnanti e i partecipanti al corso: 4 domande per i tuoi questionari di soddisfazione

Ecco le domande da inserire nella tua survey per valutare i trainer e gli altri studenti del corso. Alcune possono essere utilizzate anche nella sezione di valutazione dell’insegnamento.

1. Come valuteresti il livello di skill degli insegnanti?

Valutazione a stelline nei questionari di soddisfazione

 2. Quanto ti sono sembrati preparati gli insegnanti durante il corso?

3. Su una scala da 1 a 10, quanto hai trovato i trainer disponibili (confronto, domande, discussione)

4. Come valuteresti il livello di skill del gruppo?

Una domanda di questo tipo permettere di comprendere se i partecipanti abbiano tutti un livello di conoscenze simile per poter impostare il training in maniera efficace.

5. Su una scala da 1 a 10, che punteggio daresti all’interattività del programma?

Comprendere l’organizzazione del programma di training: 5 domande per i tuoi questionari di soddisfazione

Le domande che seguono servono a capire e valutare le capacità organizzative e logistiche del training (informazioni fornite, tempi d’attesa, processo di registrazione, ecc.).

1. Hai avuto difficoltà ad accedere alle informazioni riguardo al corso?

Fai seguire una domanda aggiuntiva, con un box di risposta aperta, per chiedere ai partecipanti che informazioni hanno avuto difficoltà a trovare.

2. È stato difficile registrarsi?

Anche qui, una domanda aggiuntiva a risposta libera sarebbe l’ideale.

3. Le date di inizio del training ti hanno procurato difficoltà?

4. Gli orari del corso erano comodi per te?

Chiedendo l’opinione degli studenti del corso riguardo gli orari e i giorni del programma sarai in grado di incrociare i feedback per migliorare l’organizzazione dei corsi futuri.

orari training

5. Cosa pensi della posizione delle strutture di training?

8 domande riguardo ai benefici ottenuti dal programma di training

Grazie a queste domande sarà possibile capire come e quanto il corso sia stato utile ai partecipanti.

1. Quando ti sei iscritto al programma di training?

Per conoscere al meglio i tuoi studenti, è bene approfondire il più possibile il loro background.

2. Il training era come te lo aspettavi?

3. Raccomanderesti il training ai tuoi colleghi?

NPS training

4. Secondo te, gli obiettivi del programma sono stati rispettati?

5. Il programma includeva tutti gli elementi che ti aspettavi?

6. Pensi che il training abbia migliorato le tue conoscenze?

7. Il corso ti ha aiutato a raggiungere gli obiettivi lavorativi che ti sei posto?

8. Saresti interessato a partecipare a un altro programma di training?

In base alle risposte che riceverai, potresti suggerire un programma di training specifico dal tuo catalogo tramite l’invio di una email automatica.

Scopri le nostre Soluzioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Enquire now

Give us a call or fill in the form below and we will contact you. We endeavor to answer all inquiries within 24 hours on business days.
Sei un ambassador o un influencer?
This is default text for notification bar