Live shopping e influencer marketing
Live Shopping e Influencer Marketing: una strategia vincente!

Nel mondo dell’e-commerce, il live shopping è una piccola rivoluzione. Questa modalità di shopping interattivo, trasmessa direttamente su Internet, sta avendo un successo impressionante. Dal 2010 è apparsa in Cina e il 67% dei consumatori sostiene di aver già acquistato tramite questo canale. Anche in Europa questa nuova tipologia di marketing sta guadagnando popolarità: Kohl’s, Lancôme, Xiaomi e Tommy Hilfiger l’hanno adottata, spesso con l’aiuto di uno o più influencer.

Come fare quindi per integrare il live shopping nella propria strategia?

Cos’è il Live Shopping?

Coinvolgente e amichevole, il live shopping, o livestream shopping, assomiglia molto a una shopping TV 2.0. Più precisamente, è una pubblicità interattiva, live sui principali social, marketplace o siti web dell’azienda, grazie a tool appositi come la nostra soluzione Live Shopping.

Il live shopping permette ai consumatori di interagire in real time con il presentatore sui prodotti. Un evento di questo tipo dà accesso a:

  • Una video trasmissione, durante la quale si mostrano i prodotti
  • Una chat, che permette agli utenti uno scambio con gli speaker
  • Le pagine prodotto, grazie alle quali comprare direttamente gli articoli.

Il Live Shopping include diverse personalità che siano a loro agio davanti alle telecamere: venditori, presentatori professionisti, celebrità, influencer o consumatori. Il suo contenuto può variare: tutorial, dimostrazioni, suggerimenti, consigli, ma anche contest o quiz. Infine, un programma di questo tipo può essere trasmesso da diverse location: un negozio, una fabbrica, uno studio televisivo o addirittura da casa del content creator.

influencer marketing

Live Shopping: un tool che attrae

Stiamo parlando di un tool di marketing formidabile. Non per niente, permette di raggiungere alcuni obiettivi in modo efficace:

  • Migliorare il conversion rate. Durante una live shopping, il brand di cosmetici Douglas ha registrato un tasso di conversione del 40%.

Come spiegare questi numeri? Il live shopping semplifica l’accesso alle informazioni. I consumatori possono vedere ogni dettaglio del prodotto, capire il loro funzionamento, consultare le informazioni tecniche e fare domande in tempo reale. La ciliegina sulla torta è la presenza di un terzo, come un influencer o un consumatore, che aiuta la vendita.

  • Accorcia il ciclo di vendita. Durante una live shopping, sono diversi i fattori che portano i consumatori a muoversi velocemente dalla scoperta di un prodotto all’acquisto. Questi includono: un gruppo dinamico, il desidero generato da una presentazione interessante, gli elementi di rassicurazione che vengono forniti durante l’evento (test, domande, consigli, ecc.) o grazie alla presenza di una promozione a tempo limitato.
  • Riduce il return rate. Le live shopping informano il cliente che acquista. Grazie alla chat, i consumatori possono fare domande per capire se un prodotto piace loro davvero oppure no. In questo modo si evitano resi e annullamenti.
  • Rafforza la brand awareness. In Europa, il Live Shopping è relativamente raro. Questo tipo di operazione, però, crea “l’evento” e coinvolge gli influencer. Il retailer Walmart ha dichiarato che il numero il suo numero di follower su TikTok è aumentato del 25% dopo una live shopping trasmessa.
  • Costruisce customer loyalty. Il Live Shopping permette ai brand di presentarsi con un volto umano al proprio pubblico: che siano i propri team o un ambassador. Ancora meglio, la natura coinvolgente e d’intrattenimento delle live shopping crea un momento di convivialità. Un’operazione di questo tipo contribuisce a creare una connessione tra l’azienda e gli utenti. Ripetute con regolarità, potrebbe diventare un vero e proprio meeting tra il brand e la community.

9 best practice

Come si può notare, il Live Shopping è un efficace marketing tool che puoi inserire con facilità nelle collaborazioni con gli influencer. Per riuscire a ottenere il massimo da un’operazione di questo tipo, puoi seguire una di queste pratiche:

Scegli il giusto influencer

I content creator sono ottimi partner per le tue live shopping. Sono perfetti per darti la giusta visibilità e per promuovere l’evento sui social. Un influencer a suo agio davanti alle telecamera con la diretta potrà anche dare il quid in più all’evento interagendo con il tuo pubblico.

Organizza il periodo di prova

Per poter essere convincente durante un evento live, il creator deve aver provato il prodotto e il servizio e sapere come usarlo. Questo permette di esprimere la propria opinione onestamente e condividere suggerimenti ai propri follower.

Prepara un format ricco e coinvolgente

Sono diverse le cose che puoi preparare per mantenere alta l’attenzione del pubblico: un tour dell’appartamento, un tutorial di make-up, la prova di vari look, una ricetta, l’intervista a un esperto, quiz, Q&A, live music o sessioni di video game. Le possibilità sono infinite! Attiva la creatività degli influencer che chiami.

Condividi un codice sconto

Un’offerta promozionale è uno dei principali fattori che spingono gli utenti a seguire le live. Per attirare i consumatori, considera di offrire loro un codice sconto vantaggioso riservato solo a chi segue la live.

Organizza giveaway

I giveaway incoraggiano gli utenti a partecipare all’evento fino alla fine e creano un alto attorno a tutta la live.

Ricicla le live shopping

Ottieni il massimo dalle live shopping condividendole in post sui tuoi social media e sito web. I consumatori potranno vederle per scoprire i prodotti e servizi. Puoi anche tagliare il video e creare delle clip ad hoc da utilizzare nelle schede prodotto.

Ripeti, ripeti, ripeti

Questo nuovo formato può diventare un vero e proprio punto di incontro tra brand e community. Questo tipo di operazione può essere ripetuta in diverse occasioni: lancio di una nuova offerta, un particolare momento dell’anno (saldi, festività natalizie, Black Friday, ecc.) o addirittura per rilanciare un prodotto che sta perdendo popolarità.

Usa il giusto tool

I principali social network ormai offrono una funzione di Live Shopping. Alcuni brand hanno scelto anche di trasmettere i loro acquisti dal vivo sul proprio sito Web o su quello di un partner. Se la piattaforma migliore è sempre quella su cui si trova il tuo target, bisogna anche ricordare l’importanza di quella che offre le opzioni più adatte alle tue esigenze (survey, MCQ, raccolta dati, ecc.).

Inizia il prima possibile

Ancora poco utilizzato dalle aziende europee, lo shopping live permette di differenziarsi dalla concorrenza. Ma per quanto tempo? Sta a te sfruttare al più presto questo nuovo strumento per guadagnare aumentare il tuo pubblico!

influencer e live shopping

Combina l’influencer marketing e il Live Shopping

Il Live Shopping è, ormai, uno strumento di marketing scelto da molti brand, qualunque sia il loro settore di attività. Questo tipo di strategia si inserisce particolarmente bene in una di influencer marketing. Seguiti da tante persone, a proprio agio davanti alla telecamera e abituati a interagire con il proprio pubblico, gli influencer sono davvero il profilo ideale. Sono esperti nella creazione di contenuti accattivanti, possono anche aiutarti a pianificare il format.

La chiave è trovare gli influencer più adatti alla tua azienda. Per riuscirci, visita la piattaforma di influencer marketing e richiedici una demo!

Scopri le nostre Soluzioni

Enquire now

Give us a call or fill in the form below and we will contact you. We endeavor to answer all inquiries within 24 hours on business days.
Sei un ambassador o un influencer?
This is default text for notification bar