Skip to content
Logo Skeepers
Open mobile menu button
8 settori insospettabili che hanno successo grazie all’influencer marketing

8 settori insospettabili che hanno successo grazie all’influencer marketing

Juanita Solano 17 February 2022

Fino a qualche anno fa, l’influencer marketing veniva utilizzato principalmente dai brand nel settore della cosmetica, del fitness, del food e dei viaggi. Oggigiorno, tutte le aziende, a prescindere dal settore in cui operano, sono alla ricerca di partnership con gli influencer. Questo perché si tratta di un marketing molto efficace, l’88% dei consumatori intervistati ha ammesso di essere stati “influenzati” da un content creator per l’acquisto di un prodotto.

Ma, nel caso avessi ancora dubbi, ecco 8 settori sorprendentemente di successo grazie all’influencer marketing.

1. Le associazioni e l’influencer marketing

I social network sono il posto migliore quando si tratta di condividere delle idee il che li rende il luogo perfetto per un’associazione, che basa la sua comunicazione su un messaggio specifico. Nel loro approccio, le associazioni si affidano agli influencer per fungere da persona reale che comunica un messaggio. Alcune di loro, come Amnesty International France, sono ONG che hanno già sfruttato l’influencer marketing. Riguardo alle tre associazioni supportate da SKEEPERS, i loro messaggi hanno raggiunto e informato centinaia di migliaia di utenti che hanno donato e supportato le loro cause!

influencer marketing e associazioni

2. L’editoria e le sue campagne di influencer marketing

Chi ha detto che Internet avrebbe ucciso i libri? Certamente non la grande quantità di “bookstagrammer” che ha pubblicato più di 11 milioni di post su Instagram e nemmeno tutti i “booktuber” presenti sui vari social network. Per le case editrici questi profili sono un’opportunità. Lavorando con i micro e i nano influencer in linea con il pubblico target, potrai sicuramente aumentare le tue vendite.

libri e instagram

3. Gli influencer e il mondo della formazione

Secondo Rival IQ, nel 2021 il settore dell’educazione universitaria ha ottenuto il miglior tasso di engagement su Instagram, circa il 3,19% in media. Le business school, le facoltà di ingegneria e quelle per le lingue straniere sono ottime opportunità da sfruttare per questo tipo di marketing. Le fiere non sono l’unica occasione per promuovere i propri corsi, la vita all’interno dell’università e le storie dei propri studenti di maggior successo. EAE Business School, per esempio, ha promosso i propri corsi creando una campagna sponsorizzata su TikTok. Il risultato sono state 4,2 milioni di views su TikTok, grazie al pubblico targettizzato tra la community spagnola.

4. Il settore del recruiting

Non è facile promuovere un’azienda tra i più giovani. Nel 2020, molte aziende hanno scelto Influencer Marketing per risolvere il problema. Per esempio, la compagna ferroviaria francese SNCF ha collaborato con 7 TikToker per promuovere 7 opportunità di lavoro nel settore: un tasso di engagement del 37% e 1,5 milioni di views sono i risultati ottenuti.

Il modo perfetto per far avvicinare la generazione Z al mondo delle ferrovie.

influencer marketing su TikTok

5. Il rapporto tra influencer marketing e settore bancario

Le banche online, quelle tradizionali, le app di pagamento e gli account mobile: negli ultimi anni, il settore bancario ha diversificato costantemente la propria offerta. Vista la forte competizione presente, alcuni attori del mondo fintech hanno investito sull’influencer marketing per differenziarsi dai competitor e aggiornare il proprio look per la customer base. Da un lato, la banca mobile tedesca N26 ha sponsorizzato diversi video YouTube e finanziato il programma “Underscore” su Twitch con Micode. Dall’altro, la NatWest Bank lavora con giovani influencer su TikTok per la promozione della propria offerta per studenti.

Influencer marketing banche

6. Il settore assicurativo porta i content creator in viaggio

Così come il settore bancario, anche quello assicurativo è attratto dall’influencer marketing. Dal 2018, Allianz ha collaborato con lo youtuber Micode per produrre una serie di video chiamata “CodeTrotter”. L’obiettivo principale era di raggiungere e coinvolgere un pubblico più giovane e fresco. Recentemente, Chapka ha collaborato con il canale YouTube di viaggi francese “Artisan de Demain”, un’ottima opportunità per far conoscere ai giovani viaggiatori le diverse tipologie di assicurazioni dedicate a chi viaggia.

influencer travel e assicurazioni

7. Il retail e gli influencer

A luglio 2021, il gigante della grande distribuzione Carrefour ha invitato Teeqzy a giocare a Fortnite, il famoso videogioco di Epic Games. La sessione live trasmessa su Twitch è stata registrata nel reparto ortofrutta di un supermercato del marchio. L’obiettivo era quello di far capire ai più giovani la necessità di una dieta sana e bilanciata.

L’azienda Gifi, una catena di discount francese, supportata da SKEEPERS, ha collaborato con 8 micro influencer per promuovere la propria “crepe-maker”, venduta durante la Candlemas 2021. Questa campagna, attiva su Instagram, è stata un successo registrando 16.176 like, 702 commenti e un earned value di 3.927.

8. Il settore della cybersecurity

L’influencer marketing permette di rendere popolari prodotti che non sono conosciuti dal grande pubblico. Per esempio, le VPN (Virtual Private Networks). Prima a uso esclusivo degli utenti consapevoli, sono applicazioni in grado di assicurare l’utilizzo e la navigazione su Internet in totale sicurezza, un tema molto importante oggi. Nel 2020, secondo Atlas VPN, sono stati effettuati circa 277 milioni di download in tutto il mondo. Le campagne di influencer marketing non potevano certo esimersi dall’entrare in questo fiume di informazioni! Su YouTube, molti influencer hanno parlato di Nord VPN, Surfshark VPN e altri provider. I content creator hanno mostrato, ancora una volta, la loro capacità di trattare e spiegare (spesso in modi molto divertenti) in modo semplice argomenti complessi e nuovi prodotti.

Influencer marketing su YouTube

Questi sono 8 esempi che mostrano come l’influencer marketing sia in grado di valorizzare qualsiasi settore grazie all’Influencer Marketing: se sei interessato per non contatti i nostri esperti?

Scopri le nostre Soluzioni

This site is registered on wpml.org as a development site.