Skip to content
Logo Skeepers
Open mobile menu button
Web to store: come generare il traffico in negozio grazie alle recensioni dei clienti?
Aumentare la conversione Ratings & Reviews

Web to store: come generare il traffico in negozio grazie alle recensioni dei clienti?

Juanita Solano 8 August 2022

In tutto il mondo, l’81% dei clienti si informa su Internet prima di acquistare in negozio. In Francia, questa cifra raggiunge addirittura l’86 % (Opinionway per Akeneo, 2021).  

Questa tendenza ha un nome: il ROPO (Research Online, Purchase Offline). Parliamo anche di Web To Store. E per attirare gli utenti di Internet nel punto vendita, le aziende hanno strategie diverse. Una di queste: utilizzare le recensioni dei clienti per generare traffico in negozio. Pronti a scoprire come?  

Cos’è il Web to Store? Definizione

L’espressione Web to Store o ROPO (Research Online Purchase Offline) rappresenta un comportamento del cliente: quello di cercare informazioni online (su un brand, un negozio, un prodotto, un servizio, etc.) per poi acquistare in negozio fisico. 

L’obiettivo principale del Web to Store è quello di aumentare il traffico qualificato nel punto vendita.  Per raggiungere questo obiettivo, le aziende devono sviluppare la loro presenza digitale e la loro e-reputation. Ciò rappresenta un’opportunità di attirare nuovi consumatori, offrire un’esperienza cliente unificata e stimolare la crescita complessiva attraverso vendite aggiuntive. 

Per l’acquirente, il Web to Store è un ottimo metodo per preparare un acquisto. Internet facilita le ricerche degli utenti, che possono così confrontare prodotti, visualizzare foto sulle schede prodotto, ottenere informazioni tecniche… E, soprattutto, scoprire tante recensioni clienti (positive e negative), sulla reale esperienza vissuta in negozio.  

In effetti, le recensioni dei clienti sono oggi al centro del percorso di un cliente. Le decisioni sono influenzate dai feedback. Ma poi, come sfruttare le recensioni, nella propria strategia Web to Store? 

5 suggerimenti, per generare traffico in negozio grazie alle recensioni dei clienti

1. Usa le recensioni dei clienti, per migliorare il tuo SEO locale

Per classificare le aziende nei risultati dei motori di ricerca, Google si basa su diversi criteri, fra cui il numero di recensioni dei clienti e il punteggio medio su 5 stelle. Grazie a ciò, un posizionamento nei primi risultati sui motori di ricerca è garanzia di visibilità e credibilità.  

Sappi che gli algoritmi dei motori di ricerca non sono gli unici ad apprezzare le valutazioni piene di stelle… Anche gli utenti di Internet li guardano con attenzione! Secondo uno studio di BrightLocal (2017), il 68 % dei consumatori è più propenso a scegliere un prodotto locale in caso di recensioni positive. 

Per generare Web to Store, la soluzione è lavorare sul tuo SEO locale, grazie a una strategia SEO che integra le recensioni dei clienti sul negozio. 

In questo articolo, vi spieghiamo come generare traffico in negozio ("web to store") grazie alle recensioni dei clienti!

2. Crea una scheda Google My Business

Oggi, le schede di Google My Business sono essenziali per generare traffico in negozio. Per ogni punto vendita, è essenziale creare e aggiornare questo strumento, integrando le seguenti informazioni: 

  • Nome e indirizzo del negozio 
  • Numero di telefono 
  • Orari d’apertura 
  • Foto 
  • E ovviamente, le recensioni dei clienti! 

Quando le recensioni dei clienti vengono sincronizzate con le schede di Google My Business, aumenta la probabilità di generare Drive to Store.  

Grazie a una piattaforma come SKEEPERS, la distribuzione delle recensioni raccolte può essere sincronizzata all’interno della scheda Google di ciascun negozio, nella sezione “Recensioni dal web – Recensioni Verificate“. La presenza di recensioni dei certificate e autentiche rassicura e incoraggia gli utenti ad andare in negozio.

3. Ottimizza i tuoi questionari di soddisfazione

Prima di andare in negozio a comprare, alcuni utenti eseguono ricerche specifiche. Cercano di ottenere informazioni sul tempo medio di attesa alla cassa, sulla disponibilità del personale di vendita, sui prodotti in stock…  

Quindi, per comunicare queste informazioni ai futuri acquirenti, perché non porre la domanda ai clienti attuali? Dopo un’esperienza di acquisto in negozio, SKEEPERS ti consiglia di inviare un questionario di recensione del cliente con domande personalizzate. 

Sarai in grado di sondare l’opinione dei clienti su diversi criteri dell’esperienza reale nei punti vendita. Le recensioni possono quindi essere condivise su Internet, per informare i futuri visitatori. 

4. Rispondi alle recensioni dei clienti

Le recensioni dei clienti non sono le uniche leve per generare traffico in negozio. Il Web to Store si basa anche sulle risposte dell’azienda ai consumatori! Infatti, prima di prendere una decisione, gli acquirenti sono anche interessati alla considerazione che l’azienda ha per i suoi clienti. Ogni risposta conta, che sia data a seguito di una recensione del negozio, del marchio, del prodotto o del servizio. 

Per il 55% degli utenti, le risposte delle aziende influiscono sulla percezione e il livello di fiducia per un brand (Fonte: Brightlocal, 2022). Questa pratica aumenta anche le relazioni con i clienti, la credibilità, la notorietà popolare… Quindi, per attirare i clienti in un negozio fisico, sai cosa devi fare: raccogliere, moderare, diffondere… E rispondere alle recensioni dei clienti!  

In questo articolo, vi spieghiamo come generare traffico in negozio ("web to store") grazie alle recensioni dei clienti!

5. Diffondi le recensioni dei clienti in modalità omnicanale

Per facilitare il Web to Store, una strategia di distribuzione omnicanale delle recensioni dei clienti è ideale. Condividendo le recensioni raccolte sui diversi canali, le aziende promuovono la fidelizzazione, migliorano la loro visibilità e aumentano le possibilità di attrarre nuovi clienti, grazie al social proof. 

Ricordati di condividere le recensioni dei clienti sui tuoi social, siti web, schede prodotti, pagine d’attestazione Recensioni Verificate di SKEEPERS, newsletters, schede Google My Business e campagne SEA. Puoi anche condividere le recensioni dei tuoi clienti in negozio (PLV, etichette intelligenti, materiali di marketing, etc.), per far tornare i clienti. 

In questo articolo, vi spieghiamo come generare traffico in negozio ("web to store") grazie alle recensioni dei clienti!

Oltre a queste 5 azioni, esistono altri metodi complementari, per generare Web to Store: click and collect, concorsi a premi, personal shopping, localizzatore di prodotti… Ma prima, non dimenticare l’essenziale: impostare una strategia di recensioni dei clienti! 

2022-FR-AV-CTA
This site is registered on wpml.org as a development site.